A Sky, Mimmo Di Carlo, tecnico del Chievo, analizza la sfida con la Juve e battibecca con un Mauro insolitamente filo-juventino... "E' stata una partita difficile, in cui abbiamo contenuto una Juve determinata. Abbiamo subito due cambi obbligati, per infortuni (Sardo e Morero, ndr)".



Sugli episodi: "Quello di Thereau non è assolutamente fallo, fischiarlo è stato assurdo: io l'avevo visto dalla panchina e mi ero stupito, ma ora, rivedendolo in tv, dico che è davvero incredibile. Lui prende nettamente palla e va in porta. Assurdo!". Sul rigore per trattenuta netta di Bonucci su Mandelli: "Noi ne abbiamo subito uno identico con Bogdani a Cesena. Con questo, però, non voglio contestare l'arbitro, che per il resto ha arbitrato bene".

Il Chievo, domenica prossima, sarà di scena al Meazza contro l'Inter. In dubbio Sardo (quasi certamente out) e Morero.

Sezione: L'avversario / Data: Dom 16 ottobre 2011 alle 17:54
Autore: Alessandro Cavasinni
vedi letture
Print