Domani mattina Alexis Sanchez si sottoporrà agli esami strumentali che consentiranno di capire l'entità dell'infortunio (rimediato nei minuti finali dell'amichevole tra Cile e Colombia) ed i relativi tempi di recupero. Questo - riferisce SkySport - quanto fanno sapere dal club nerazzurro in merito al problema fisico accusato del Niño Maravilla.

I primi controlli svolti dallo staff medico della Roja parlano di una "lussazione dei tendini peroneali della caviglia sinistra con interessamento del retinacolo dei flessori" e per questo, in accordo con i medici nerazzurri, il giocatore è stato liberato dal ritiro della nazionale cilena per rientrare a Milano. Sanchez rischia più di un mese di stop. 

VIDEO - COLOMBIA-CILE, CHE BATTAGLIA: SANCHEZ SI FERMA DOPO UN'ENTRATA DI CUADRADO

Sezione: In Primo Piano / Data: Lun 14 Ottobre 2019 alle 19:28 / Fonte: SkySport
Autore: Stefano Bertocchi / Twitter: @stebertz8
Vedi letture
Print