"Elongazione agli adduttori della coscia destra": questo il responso degli esami strumentali a cui è stato sottoposto ieri Stefano Sensi. E tutta l'Inter tira un grosso sospiro di sollievo. "Nessuna lesione rilevante, insomma. Il centrocampista nerazzurro comincerà subito lavoro di fisioterapia e svolgerà un programma di recupero attivo, ovviamente senza andare a fare sforzi nella zona interessata dall’infortunio - spiega la Gazzetta dello Sport -. Poi all’inizio della prossima settimana è probabile una nuova puntata di approfondimenti strumentali, per capire meglio l’evolversi della situazione. La speranza dell’Inter è di riavere Sensi per la sfida decisiva di Champions contro il Borussia Dortmund del prossimo 23 ottobre, però non è da escludere una mini possibilità che il centrocampista possa essere a disposizione di Conte già per la ripresa del campionato a Reggio Emilia contro i suoi vecchi amici del Sassuolo". Pericolo scampato.

Sezione: In Primo Piano / Data: Mer 9 Ottobre 2019 alle 08:15 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print