Torna il campionato e l'Inter ospita al Meazza il Torino di Giampaolo (assente a causa del Covid-19). I nerazzurri, dopo la lunga sosta per le nazionali, si ritrovano con una grande voglia di riprendere a vincere dopo i pareggi amari con Parma e Atalanta. Il primo impegno della lunga maratona che attende la squadra tra Serie A e Champions League da oggi a Natale.

QUI INTER – Conte sa che nel match di oggi sono vitali i 3 punti, ma deve fare i conti con qualche defezione figlia della sosta: out per positività al Covid-19 ci sono Brozovic, Kolarov e Padelli. È chiaro che chi ha speso tanto con le rispettive selezioni, come Skriniar, De Vrij, Perisic e Lautaro, avrà un occhio di riguardo. E allora possibile vedere in campo dall'inizio i vari D'Ambrosio, Ranocchia, Gagliardini e Young. Difficile, invece, che il tecnico leccese rinunci a Bastoni, Hakimi, Barella e Vidal. Soprattutto, in attacco si rivede dal 1' Lukaku che ha pienamente recuperato dall'infortunio che gli aveva fatto saltare il Parma, il Real Madrid e, per larga parte, l'Atalanta. A fianco del belga, salgono le quotazioni di Sanchez. Per Eriksen, invece, si profila un'altra panchina. Indisponibile, oltre al lungodegente Vecino, anche Pinamonti, colpito duro con l'Under-21. Sensi sta meglio, ma non sembra ancora pronto per giocare.

QUI TORINO – Trambusto in casa granata nei giorni precedenti all'impegno odierno, con ben 4 giocatori reduci dalle nazionali positivi al Covid-19, oltre alla positività già nota del tecnico Giampaolo. Il club non ha reso noti i nomi, ma dalla lista dei convocati mancano Ujkani, Vojvoda, Gojak, Lukic e Ferigra, oltre al lungodegente Baselli. Si rivedono, invece, Zaza, Izzo ed Edera. Possibile che si ripieghi su un 3-5-2 'a specchio' per contrastare i nerazzurri, con l'inserimento di Nkoulou in difesa. In attacco, dunque, Verdi agirebbe a supporto di Belotti. In caso di conferma di 4-3-1-2, invece, Nkoulou fuori, Verdi trequartista e Bonazzoli con Belotti.

---

PROBABILI FORMAZIONI:

INTER (3-5-2): Handanovic; D'Ambrosio, Ranocchia, Bastoni; Hakimi, Barella, Gagliardini, Vidal, Young; Lukaku, Sanchez.  
Panchina: Radu, Stankovic, De Vrij, Skriniar, Moretti, Darmian, Squizzato, Nainggolan, Eriksen, Perisic, Lautaro, Satriano. 
Allenatore: Conte.
Squalificati: nessuno.
Indisponibili: Vecino, Padelli, Kolarov, Brozovic, Sensi, Pinamonti.

TORINO (3-5-2): Sirigu; Bremer, Nkoulou, Lyanco; Singo, Meité, Rincon, Linetty, Rodriguez; Verdi, Belotti.
Panchina: Milinkovic-Savic, Rosati, Izzo, Buongiorno, Ansaldi, Murru, Segre, Kryeziu, Edera, Millico, Bonazzoli, Zaza. 
Allenatore: Conti (Giampaolo positivo al Covid-19).
Squalificati: nessuno.
Indisponibili: Baselli, Ujkani, Vojvoda, Gojak, Lukic.

ARBITRO: La Penna.
Assistenti: Cecconi e Di Vuolo.
Quarto uomo: Pasqua. 
Var: Abisso (Galetto).

VIDEO - ACCADDE OGGI - 22/11/2008: GOL DI MUNTARI ALLA JUVE. QUELLO CONVALIDATO...

Sezione: In Primo Piano / Data: Dom 22 novembre 2020 alle 08:15
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print