Torna la Coppa Italia per l'Inter, rimasto l'unico torneo oltre alla Serie dopo la crudele eliminazione dal panorama europeo. I nerazzurri hanno messo la coppa domestica come un obiettivo da centrare a fine stagione, ma lo scontro diretto con la Fiorentina arriva in uno dei momenti più delicati del calendario, ossia tra la trasferta di Roma e il match interno con la Juventus. Fatale per Conte valutare un ampio turnover. 

QUI FIORENTINA – Prandelli recupera Pezzella, ma non Ribery. Il francese non è stato convocato al pari di Pulgar (squalificato), mentre l'argentino è stato inserito in lista, ma dovrebbe partire dalla panchina. In porta Terracciano, come confermato dallo stesso tecnico viola, poi qualche cambio rispetto al match di campionato con Venuti, Borja Valero, Barreca e Castrovilli (squalificato con il Cagliari) in predicato di partire dall'inizio. Davanti più Vlahovic di Kouame.

QUI INTER  La notizia di giornata in casa nerazzurra è senz'altro l'impiego di Eriksen non solo dall'inizio, ma nell'inedita posizione di playmaker. Il danese, come annunciato dallo stesso Conte, oggi giocherà al posto di Brozovic in cabina di regia. Ai suoi lati, possibile maglia per Sensi assieme a Gagliardini, con Vidal e Barella in panchina. Turnover ampio anche nelle altre zona di campo. In difesa, spazio a Ranocchia e Kolarov, mentre Perisic tornerà a giocare largo a sinistra. In attacco, riposo iniziale per Lukaku che lascia spazio a Sanchez. Dubbio tra i pali: conferma per Handanovic o chance per Radu? Oltre a D'Ambrosio, che ne avrà ancora per circa un mese, indisponibili anche Darmian, Pinamonti e Vecino.

---

PROBABILI FORMAZIONI:

FIORENTINA (3-4-2-1): Terracciano; Martinez Quarta, Milenkovic, Igor; Venuti, Borja Valero, Amrabat, Barreca; Callejon, Castrovilli; Vlahovic.
Panchina: Dragowski, Pezzella, Caceres, Biraghi, Montiel, Krastev, Dalle Mura, Duncan, Bonaventura, Eysseric, Kouame.
Allenatore: Prandelli.
Squalificati: Pulgar (1).
Indisponibili: Ribery.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, Ranocchia, Kolarov; Young, Gagliardini, Eriksen, Sensi, Perisic; Sanchez, Lautaro.  
Panchina: Radu, Padelli, De Vrij, Bastoni, Hakimi, Brozovic, Barella, Vidal, Lukaku. 
Allenatore: Conte.
Squalificati: nessuno.
Indisponibili: Vecino, Pinamonti, D'Ambrosio, Darmian.

ARBITRO: Di Bello.
Assistenti: Vecchi e Di Iorio.
Quarto uomo: Prontera. 
Var: Aureliano (Costanzo).

VIDEO - L'INTER PARTE PER FIRENZE: QUALE FORMAZIONE PER DOMANI?

Sezione: In Primo Piano / Data: Mer 13 gennaio 2021 alle 08:15
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print