L'allenatore dell'Inter, Frank De Boer, ha parlato ai microfoni di Sky al termine di Inter-Southampton esprimendo la propria soddisfazione: "Dobbiamo vincere ogni partita e avremo la possibilità di andare avanti. Il Southampton ha giocato con grande disciplina. Noi abbiamo giocato un brutto primo tempo, ma nel secondo abbiamo giocato meglio noi e abbiamo vinto con un gol fantastico di Candreva. L'epsulsione di Brozovic ci ha messo in difficoltà, ma devo fare i complimenti ai ragazzi. Per me è importante giocare insieme, compatti. Non si può sempre pressare alti, oggi siamo stati disciplinati.

Sapevamo che il So'ton è una squadra forte, anche nella mentalità. Handanovic? Abbiamo un portiere fantastico. E' importante costruire il gioco da dietro, e che i terzini stiano alti, quindi le ali devono stare tra le linee per mettere in difficoltà gli avversari. Possiamo migliorare su tutto. Nel secondo tempo siamo andati in campo con meno paura, e abbiamo cercato di giocare meglio il pallone".

Sezione: In Primo Piano / Data: Gio 20 ottobre 2016 alle 21:10
Autore: Fabrizio Longo / Twitter: @fabriziolongo11
vedi letture
Print