Marco Pompetti è il calciatore dell'Inter che arriva ai microfoni di Sportitalia per presentare la sfida finale del campionato Primavera contro l'Atalanta: "Vincere tre scudetti consecutivi sarebbe bellissimo, sappiamo che l'Atalanta è una squadra molto forte, ma noi daremo il meglio per dargli filo da torcere. Abbiamo visto che l'Atalanta è arrivata prima davanti di qualche punto, ma questo non vuol dire niente. L'Atalanta arriva molto preparata rispetto all'anno scorso, noi ce la metteremo tutta. Emozionato? La finale non è una gara come tutte le altre. Però no, sono pronto e deciso".

Pompetti parla anche ai microfoni di Inter Tv: "Avere l'esperienza della scorsa finale sicuramente è un vantaggio, perché la maggior parte del gruppo è abituata a giocare partite di un certo spessore. Ma anche l'Atalanta ha giocatori che già l'anno scorso facevano parte della Primavera e si sono dimostrati molto forti anche essendo sotto età, quindi anche loro hanno elementi che possono dare qualcosa in più. Spero sia una partita bellissima, noi ce la metteremo tutta. Sicuramente noi e l'Atalanta siamo allo stesso livello, anche se loro hanno avuto qualche punto in più. Ma partiamo alla pari, noi ce la giocheremo al 100% dando tutto". 

VIDEO - ALLA SCOPERTA DI... - VALENTINO LAZARO, DALL’AUSTRIA A TUTTA FASCIA

Sezione: Giovanili / Data: Ven 14 Giugno 2019 alle 20:33
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print