E' cominciata con qualche fischio piovuto dagli spalti del Tottenham Hotspur Stadium, quella che potrebbe essere stata l'ultima apparizione di Christian Eriksen con la maglia degli Spurs. Il centrocampista danese, dopo le ultime indicazioni tattiche fornitegli da José Mourinho, ha messo il piede in campo al minuto 62' al posto di Erik Lamela, sull'1-0 per i padroni di casa, in tempo per assistere impotente al calcio di rigore concesso al Norwich City, poi bravo a trasformarlo con Pukki per il pareggio momentaneo. Di Son, all'80', la rete del sorpasso definitivo, anche se la squadra dello Special One è andata vicina al tris nel recupero proprio con l'ex Ajax. Autore di una prova che non verrà certo annoverata tra quelle indimenticabili messe in mostra nella sua carriera londinese. 

VIDEO - COME CALCIA TAHITH CHONG: UN CAMPIONARIO DI COLPI DA CAMPIONE

Sezione: Focus / Data: Mer 22 gennaio 2020 alle 22:23
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print