Il Flamengo e Gabriel Barbosa non sono mai stati così vicini a un accordo da quando è stata avviata la trattativa tra le parti. Questa è la sensazione espressa dal vice presidente, Marcos Braz, nella conferenza stampa andata in scena ieri. Un giorno dopo l'incontro nel quale sono state limate notevolmente le differenze economiche tra domanda e offerta a livello contrattuale; nonostante l'accordo a un passo col bomber brasiliano, il club di Rio de Janeiro non ha ancora formalizzato la proposta all'Inter, proprietaria del cartellino, perché ritiene di poter fare ancora leva sull'accordo verbale da 16 milioni di euro per l'80% dei diritti del giocatore raggiunto qualche mese fa.
Recentemente, per la cronaca, l'attaccante classe '96 ha ricevuto una proposta ufficiale da un club inglese, ma non così irrinunciabile da mandare a monte la sua storia con la Naçao rubronegra. Anche per questi motivi, il Fla rimane ottimista circa il buon esisto dell'affare. Lo riporta Globoesporte

Sezione: Focus / Data: Mar 14 gennaio 2020 alle 12:53
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print