"Per Pirelli rimarrà un legame con l’Inter. Quale si vedrà, ma con Suning i progetti resteranno ambiziosi". Queste le parole di ieri di Marco Tronchetti Provera a Gr Parlamento. Secondo l'interpretazione della Gazzetta dello Sport, la conferma che il rapporto, iniziato nel 1995, continuerà ma in modo diverso. Magari mantenendo il marchio nelle divise di allenamento.

Come spiega la rosea, Suning è a caccia di un main-sponsor che garantisca un introito maggiore dei 12 milioni più bonus attuali di Pirelli: l'obiettivo è accordarsi con un marchio che arrivi a sborsare 25-30 milioni annui, avvicinandosi alla Juve che intasca 42 milioni da Jeep. Tutti gli indizi postano alla Cina: "Si era parlato di Samsung, che compare sulle maglie dello Jiangsu, e anche di Evergrande, visto che entrambi i marchi hanno legami strategici col gruppo Suning", spiega la Gazzetta.

VIDEO - UN ANNO FA LA VITTORIA DA CHAMPIONS CONTRO L'EMPOLI: L'ALTALENA DI EMOZIONI NEL RACCONTO DI FILIPPO TRAMONTANA

Sezione: Focus / Data: Mar 26 maggio 2020 alle 08:38 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print