Edin Dzeko è l'obiettivo di mercato numero uno dell'Inter in vista della prossima sessione estiva, anche in considerazione di una probabile partenza di Mauro Icardi. Secondo Gazzetta.it, il bosniaco è un pallino dell’a.d. Marotta e del d.s. Ausilio, che hanno già fiutato l'affare dopo che i discorsi sul rinnovo fino al 2020 con i giallorossi si sono arenati. Il giocatore, sondato in tempi recenti dai nerazzurri, ha fatto capire che gradirebbe un eventuale trasferimento a Milano, anche perché la sua preferenza va all'Italia: meglio la Serie A, in somma, di un ritorno in Premier, nonostante il West Ham abbia già mostrato interesse nei suoi confronti. Va aggiunto che Suning darebbe l'ok a questa operazione solo in caso di costi contenuti, vista anche l'età del centravanti ex Wolfsburg e Manchester City (leggi qui).

La trattativa tra la Beneamata e i capitolini potrebbe partire già dopo la sfida di sabato sera, partita che in qualche orienterà anche il prossimo futuro - in ottica Champions - dei due club. Logico che intorno all’affare aleggi il fantasma di Maurito, il cui addio si potrebbe concretizzare solo di fronte a un’offerta vera che fin qui non si è vista.

Sezione: Focus / Data: Gio 18 Aprile 2019 alle 16:02
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print