Come si legge nel documento pubblicato pochi minuti fa sul sito del Coni, "il Collegio di Garanzia dello Sport ha ricevuto un’istanza di arbitrato, ex art. 22, comma 2, del Regolamento Agenti Sportivi del CONI, da parte dell’Agente Sportivo Martinus Schoots contro la F.C. Internazionale Milano S.p.A., in virtù del contratto di mandato, sottoscritto il 27 gennaio 2020, in forza del quale la società intimata ha conferito incarico al suddetto istante al fine di consentire la realizzazione del trasferimento del calciatore Christian Eriksen, allora tesserato presso il Tottenham Hotspur F.C., alla società milanese".

Un'altra grana legata al danese, quindi, che dai problemi in campo si sposta ora anche sull'ambito legale.         

Sezione: Focus / Data: Ven 08 gennaio 2021 alle 17:00 / Fonte: coni.it
Autore: Stefano Bertocchi / Twitter: @stebertz8
Vedi letture
Print