"E' stata una gioia immensa". Intervistato da Sportmediaset, Matteo Darmian non ha nascosto le sue emozioni dopo la Supercoppa italiana conquistata dall'Inter  battendo la Juve all'ultimo secondo dei supplementari. "Non è mai scontata una finale con la Juve, ma noi ci abbiamo creduto fino alla fine portando a casa un trofeo che mancava da dieci anni al club", ha aggiunto l'ex United.

Si può parlare di un ciclo aperto?
"Ciò che vogliamo è vincere, quando giochi per una società così importante gli obiettivi sono alti. Vogliamo arrivare lontano in ogni competizione, oggi (ieri ndr) era il primo trofeo da conquistare: siamo contenti per il lavoro che stiamo facendo. per società e tifosi che ci hanno sostenuto dal primo all'ultimo minuto".

Inzaghi ha detto che si trova difficoltà nelle scelte, ma tutti rispondono presente.
"Siamo un grande gruppo, remiamo tutti dalla stessa parte e lo stiamo dimostrando. Questo è quello che ci vuole per vincere qualcosa di importante".


Cosa vi ha detto Zhang? E' vero che ci ha promesso dei premi?
"Si è complimentato con noi, è stato un discorso di complimenti".

E ora?
"Ci ributtiamo nel campionato, c'è una sfida difficilissima con l'Atalanta ma andiamo a Bergamo per i tre punti".
Sezione: Focus / Data: Gio 13 gennaio 2022 alle 12:42
Autore: Mattia Zangari
vedi letture
Print