Insieme a Moses alla Pinetina ieri c'era anche il presidente interista Steven Zhang. Il Corriere dello Sport racconta: "Zhang e Conte hanno un ottimo rapporto e i due hanno parlato a lungo. Non di mercato - si legge -. Il numero uno nerazzurro a gennaio è stato qualche giorno in Cina e in Giappone per questioni di lavoro legate a Suning ed è tornato la scorsa settimana a Milano dove resterà fino alla fine della campagna trasferimenti invernale saltando così il capodanno cinese, una festività nella quale a Pechino e dintorni le famiglie solitamente si riuniscono. Lui invece non ci sarà e si gusterà dal vivo gli esordi di Young (domenica), Moses e magari pure di Eriksen e Giroud (prima che sbarchi il francese è necessario che Politano vada alla Roma, ma una soluzione sarà trovata). Poi a febbraio tornerà a casa, nella speranza che nel frattempo la sua Inter, grazie anche ai nuovi acquisti, sia tornata a volare come in autunno". 

VIDEO - COME CALCIA TAHITH CHONG: UN CAMPIONARIO DI COLPI DA CAMPIONE

Sezione: Focus / Data: Mer 22 Gennaio 2020 alle 08:37 / Fonte: Corriere dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print