Marko Naletilic manda un messaggio a Mateo Kovacic. Nel corso dell'intervista rilasciata a 100posto.hr, l'agente spiega il suo punto di vista sulla situazione dell'ex interista oggi al Real Madrid: "Deve essere sicuro di giocare, non è importante dove si trova. È importante per lui giocare, è il suo ultimo passo; deve trovare continuità, fare il passo successivo per formare se stesso e conquistare la fiducia in se stesso. Meglio giocare 40 partite, ad esempio, al Siviglia, che 15 al Real Madrid". 

Sezione: Ex nerazzurri / Data: Lun 06 agosto 2018 alle 17:34
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
vedi letture
Print