Dialoghi di mercato che proseguono tra Inter e Genoa: oggi pomeriggio a Milano nuovo faccia a faccia tra Piero Ausilio, Dario Baccin e il diesse rossoblu Daniele Faggiano. Oltre a confermare il ritorno di Andrea Pinamonti in nerazzurro (si ragiona anche su un prestito oneroso con l'investimento del riscatto obbligatorio da girare al prossimo bilancio), il summit ha fatto il punto sugli altri nomi coinvolti nella tratta Milano-Genova. In quest'ottica, si registra una frenata sul fronte Antonio Candreva, soprattutto alla luce del fatto che il Genoa ha appena preso Davide Zappacosta in prestito dal Chelsea. Per quanto concerne Andrea Ranocchia, ci sarebbe la volontà di Enrico Preziosi di metterlo sotto contratto ma è il difensore umbro che nutre dei dubbi e non ha ancora sciolto le riserve.

Nel corso del colloquio, i direttori sportivi nerazzurri hanno proposto a Faggiano anche Joao Mario, ma l'operazione si presenta molto complicata per via dei costi tra cartellino e ingaggio. Più fattibile invece il trasferimento in Liguria di Andrew Gravillon, di ritorno dal prestito ad Ascoli. Il difensore potrebbe garantire, in caso di cessione a titolo definitivo, una significativa plusvalenza all'Inter.

VIDEO - PINAMONTI: "DA DOMANI SI COMINCIA. ECCO I MIEI OBIETTIVI"

Sezione: Esclusive / Data: Gio 17 settembre 2020 alle 18:01
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print