In dirittura d’arrivo la trattativa che con molta probabilità porterà il classe 2001 Eddie Salcedo Mora a quella che è la destinazione designata, ovvero l’Hellas Verona. L’Inter non vuole privarsi del tutto di una potenziale giovane promessa malgrado il poco spazio riservato a lui nell’attuale Inter di Antonio Conte. Il tecnico salentino infatti va alla ricerca di un attaccante di fisico imponente e il giovane Salcedo, riscattato dal Genoa a giugno per 8 mln (LEGGI QUI) necessita ancora di un po’ di esperienza prima di poter concorrere a indossare la maglia di quella che, stando alle sue parole, è la squadra più forte d’Italia (LEGGI QUI). È questo il motivo che spinge la dirigenza nerazzurra a cedere il giovane genovese di origini colombiane a titolo temporaneo. Non sono mancate le richieste: in pole position ci sono state in particolare Verona e Genoa. Gli scaligeri sembrano essere i promessi sposi ma occhio ai rossoblu, che conoscono e apprezzano particolarmente le doti del giovane. Il Grifone, sua casa calcistica d'origine, sta tentando da diverso tempo di riportarlo a casa e sta cercando di inserirsi nell’operazione.

L’ad e il ds rossoblu Alessandro Zarbano e Stefano Capozucca lavorano su questa pista già da un po’, ma tra il dire e il fare c’è di mezzo una rosa attualmente satolla dove non sarebbe garantito lo spazio necessario al gioiellino canterano. I club sono a lavoro, insieme all’agente Beppe Riso, per trovare una via percorribile legalmente che possa in qualche modo soddisfare tutti. Il progetto iniziale è quello di un prestito biennale a favore del Genoa, che a sua volta lo cederebbe in prestito al Verona per un anno trattenendolo poi per il secondo. Ma la via sembra essere più scoscesa di quanto previsto, pertanto si dovrà attendere la giornata di domani e il parere della Lega per sbloccare alcuni cavilli che attualmente ne intralciano la finalizzazione. Intanto c’è parecchia fiducia dal fronte del giocatore che quasi certamente, con o senza l’inserimento del suo ex club, vestirà la maglia del Verona, dove potrebbe sbarcare presumibilmente già nella giornata di domani per allenarsi già nel pomeriggio con Ivan Juric.

Egle Patanè

Sezione: Esclusive / Data: Mar 27 Agosto 2019 alle 22:15
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print