L'Inter ha mosso passi decisi nella trattativa per il rinnovo di contratto di Milan Skriniar. Secondo quanto verificato da FcInterNews.it, il club nerazzurro ha ritoccato verso l'alto la prima offerta formulata al difensore slovacco, passando da 2,5 milioni di euro a 3,2 milioni più bonus all'anno. Avvicinandosi sensibilmente alla richiesta dell'agente Karol Csonto, in questi giorni a Milano, che ha fatto sapere alla controparte di produrre un ulteriore sforzo economico fino a spingersi vicino ai 4 milioni di euro più premi. Lo stipendio che gli verrebbe garantito senza problemi di sorta dai top club che si sono messi in fila per provare a portarlo via da Milano.

Scenario, quest'ultimo, che i dirigenti di Corso Vittorio Emanuele II, così come ha fatto capire recentemente Luciano Spalletti, non prendono nemmeno in considerazione, tanto da aver già fissato in agenda un appuntamento con il procuratore del giocatore per la prima decade di febbraio.

Sezione: Esclusive / Data: Gio 17 Gennaio 2019 alle 18:45 / articolo letto 24545 volte
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit