È cominciata in modo rincuorante la stagione sportiva di Felice D’Amico, attaccante esterno classe 2000, sotto contratto con l’Inter fino al giugno del 2021, ma in prestito, dallo scorso mese di luglio, alla Sampdoria. Qui l’ex palermitano gioca nella Primavera blucerchiata: fino ad ora, lo score parla di due presenze e un gol. Lo scorso anno la società nerazzurra aveva ceduto, con la formula del prestito, il giocatore al Chievo Verona, dove nell’Under 19 il ragazzo aveva messo assieme 15 presenze, 7 gol e 4 assist.

A poco più due mesi e mezzo di distanza dal passaggio in blucerchiato emergono i dettagli della trattativa tra Inter e Sampdoria. D’Amico, infatti, secondo quanto raccolto da FcInterNews.it è a Genova in prestito con obbligo di riscatto (legato ad alcuni step). Se ci sarà il riscatto a giugno, l’Inter manterrà per le prossime stagioni sportive una percentuale in caso di futura rivendita da parte del club blucerchiato.

VIDEO - NERAZZURLI - LAUTARO MERAVIGLIA E I GOL "INUTILI" DI LUKAKU: SASSUOLO-INTER VISTA DA TRAMONTANA

Sezione: Esclusive / Data: Mar 22 Ottobre 2019 alle 19:04
Autore: Giuseppe Granieri
Vedi letture
Print