Un top player per sognare. Il grande colpo del mercato nerazzurro dovrebbe essere piazzato a centrocampo. Un innesto di spessore e dal pedigree internazionale per alzare ulteriormente l’asticella.

Oltre a Sandro Tonali (ormai in dirittura come anticipato nei giorni scorsi, LEGGI QUI) il club viale della Liberazione lavora ad un altro acquisto. Il sogno della dirigenza interista si chiama Sergej Milinkovic-Savic. Il Sergente laziale fa impazzire da anni Beppe Marotta, che vanta buoni rapporti con l’agente Mateja Kezman. SMS piace tantissimo anche a Leonardo che lo vorrebbe ingaggiare nel suo PSG e può mettere sul piatto cifre stellari. Ad oggi però Lotito tiene lontane le pretendenti con una valutazione a tre cifre: 100 milioni cash e soprattutto non intende cederlo. La Lazio sogna di lottare ancora per lo scudetto e punta a trattenere tutti i suoi big, allargando l’organico con innesti che rendano la rosa della squadra di Simone Inzaghi ancora più profonda.

Il nome che invece accende la fantasia di Antonio Conte si chiama N’Golo Kantè. Il box to box del Chelsea è un pupillo del tecnico leccese che lo volle fortemente a Londra. Insieme hanno vinto la Premier League e in caso di offerta importante (70-80 milioni) i Blues potrebbero valutarne la cessione, visto che Lampard non lo considera tra gli intoccabili. Ecco perché l’Inter è vigile sulle mosse di mercato del club di Abramovich, pronta eventualmente a entrare in azione.

Da un Campione del Mondo all’altro: se Antonio Conte decidesse di lasciare l’Inter il suo sostituto sarebbe Max Allegri che non ha mai nascosto la sua passione per Toni Kroos. Tutto dipenderà dalle mosse di mercato di Perez e Zidane: se decidessero di metterlo in uscita, l’Inter sarebbe pronta a lanciare l’assalto al tedesco sfruttando i buonissimi rapporti con la dirigenza dei Blancos. La certezza - al di là di chi sarà l’allenatore 2020/21 - è che l’Inter lavora a un salto di qualità in mediana. Un reparto che probabilmente verrà profondamente rivisitato con possibili cessioni (Vecino e Gagliardini) e un riscatto ancora da completare (Sensi) per il quale si cercherà uno sconto sui 20 milioni pattuti 14 mesi fa.

Sezione: Esclusive / Data: Sab 15 agosto 2020 alle 18:43
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print