La Fiorentina non molla la presa per Borja Valero. Il regista spagnolo dell'Inter rappresenta la prima scelta di Daniele Pradè e Vincenzo Montella per la mediana viola. Sul tavolo per il centrocampista iberico un triennale da 1,5 milioni di euro netti a stagione. Insomma, una spalmatura dell'attuale stipendio che gravita intorno ai 3 milioni netti all'anno (contratto in scadenza nel 2020). Tra Borja e la Fiorentina l'intesa è vicina così come il desiderio di riabbracciarsi.

L'Inter, però, al momento non sembra intenzionata a liberare gratis il suo numero 20. Infatti da via della Liberazione fanno sapere di volere 3 milioni per cedere l'ex Villarreal. Dal canto suo Commisso non vorrebbe spendere per il cartellino di un giocatore ultra trentenne o ridurre al minimo l'investimento per il cartellino, come accaduto per Boateng (operazione da 1 milione per il Sassuolo). C'è da lavorare ma la pista che riporrebbe Borja a Firenze sta diventando sempre più calda...

VIDEO - IL PUNTO DI MAROTTA: “DERBY ALLA QUARTA, CONTE, LUKAKU E ICARDI”

Sezione: Esclusive / Data: Mar 30 Luglio 2019 alle 21:19
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print