E' finito pochi  minuti, nella sede dell'Inter, il summit tra Mohamed Sinouh, agente di Sofyan Amrabat, e la dirigenza nerazzurra (come testimoniato dalla foto scattata dalla nostra inviata). L'Inter, come vi avevamo raccontato lo scorso novembre in anteprima (LEGGI QUI), ha messo gli occhi sul centrocampista marocchino per l'estate. A gennaio, infatti, non può trasferirsi avendo già indossato le maglie di Bruges e Verona, che lo riscatterà dai belgi per 3,5 milioni. Il patron scaligero Maurizio Setti ha chiuso da settimane l'accordo con il Napoli per 15 milioni più uno di bonus, ma il calciatore non ha l'accordo con il club di De Laurentiis. Lo scoglio è rappresentato dalla durata contrattuale: Amrabat vuole firmare solo 4 anni, mentre il Napoli ne chiede 5. Inoltre c'è lo scoglio clausola rescissoria che il giocatore vorrebbe inserire per una cifra tra i 40 e i 50 milioni di euro. Ecco perché l'agente ha visto l'Inter: possibile rilancio e Napoli che rischia il contropiede..

Sezione: Esclusive / Data: Mar 14 Gennaio 2020 alle 17:07
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print