Serie A 2015-2016, atto primo: nella meravigliosa cornice di Expo Milano, è stato tolto il velo sul calendario del prossimo campionato italiano. L'Inter di Roberto Mancini e le altre 19 squadre della nostra Serie A hanno scoperto quale sarà il loro cammino verso lo scudetto o gli altri obiettivi: i nerazzurri partiranno a San Siro nel weekend 22-23 agosto contro l'Atalanta di Edy Reja, mentre l'ultima giornata vedrà l'Inter opposta al Sassuolo di Eusebio di Francesco. Prima sfida importantissima alla terza giornata, quando avrà luogo il derby col Milan. All'ottava giornata sarà Inter-Juve, mentre all'11esima ci sarà l'incrocio con la Roma. 

RIVIVI IL LIVE

20.35 - Questo il dettaglio dell'ultima giornata:

DICIANNOVESIMA GIORNATA
Atalanta-Genoa
Bologna-Chievo
Carpi-Udinese
Fiorentina-Lazio
Frosinone-Napoli
Verona-Palermo
Inter-Sassuolo
Roma-Milan
Sampdoria-Juventus
Torino-Empoli

20.33 - Si chiude la presentazione del calendario 2015-2016. 

20.31 - Ed ecco l'ultima giornata: Inter-Sassuolo l'ultima sfida.

20.28 - Stefano Campoccia presenta il nuovo stadio dell'Udinese: "Vinceremo il nostro scudetto giocando nella sua interezza nella seconda parte di campionato". Daniele Pradè, ds Fiorentina, annuncia: "Lavoriamo sul Franchi ma portiamo avanti il progetto per il nuovo stadio". 

20.27 - Il dettaglio dalla 16esima alla 18esima:

SEDICESIMA GIORNATA
Chievo-Atalanta
Empoli-Carpi
Genoa-Bologna
Juventus-Fiorentina
Lazio-Sampdoria
Milan-Verona
Napoli-Roma
Palermo-Frosinone
Sassuolo-Torino
Udinese-Inter

DICIASSETTESIMA GIORNATA
Atalanta-Napoli
Bologna-Empoli
Carpi-Juventus
Fiorentina-Chievo
Frosinone-Milan
Verona-Sassuolo
Inter-Lazio
Roma-Genoa
Sampdoria-Palermo
Torino-Udinese

DICIOTTESIMA GIORNATA
Chievo-Roma
Empoli-Inter
Genoa-Sampdoria
Juventus-Verona
Lazio-Carpi
Milan-Bologna
Napoli-Torino
Palermo-Fiorentina
Sassuolo-Frosinone
Udinese-Atalanta

20.22 - Siparietto tra Enrico Preziosi e Massimo Ferrero, presidenti di Genoa e Samp. Poi il patron blucerchiato invita all'applauso i presenti. 

20.21 - Svelata la 18esima: Empoli-Inter. Pertanto, l'ultima avversaria sarà il Sassuolo

20.19 - Penultimo blocco: alla 16esima Udinese-Inter, alla 17esima Inter-Lazio

20.16 - Dopo la presentazione di Serie A Tv, parla Urbano Cairo, presidente del Torino: "Il calcio in tv è un elemento di grandissimo interesse, spettacolo straordinario seguito con grande interesse. Scudetto nel 2016? Il calcio di oggi è molto diverso, l'elemento economico è importantissimo. Noi fatturiamo 1/5 della Juventus, però cerchiamo di fare del nostro meglio. Speriamo di ripetere l'ottima stagione passata ma le differenze economiche si sentono, diventa difficile competere con squadre che fatturano tanto, in Italia e le italiane con le europee". 

20.08 - Il dettaglio dall'undicesima alla 15esima giornata:

UNDICESIMA GIORNATA
Bologna-Atalanta
Carpi-Verona
Chievo-Samp
Fiorentina-Frosinone
Genoa-Napoli
Inter-Roma
Juventus-Torino
Lazio-Milan
Palermo-Empoli
Udinese-Sassuolo

DODICESIMA GIORNATA
Empoli-Juventus
Frosinone-Genoa
Verona-Bologna
Milan-Atalanta
Napoli-Udinese
Palermo-Chievo
Roma-Lazio
Sampdoria-Fiorentina
Sassuolo-Carpi
Torino-Inter

TREDICESIMA GIORNATA
Atalanta-Torino
Bologna-Roma
Carpi-Chievo
Fiorentina-Empoli
Genoa-Sassuolo
Verona-Napoli
Inter-Frosinone
Juventus-Milan
Lazio-Palermo
Udinese-Sampdoria

QUATTORDICESIMA GIORNATA
Chievo-Udinese
Empoli-Lazio
Frosinone-Verona
Genoa-Carpi
Milan-Sampdoria
Napoli-Inter
Palermo-Juventus
Roma-Atalanta
Sassuolo-Fiorentina
Torino-Bologna

QUINDICESIMA GIORNATA
Atalanta-Palermo
Bologna-Napoli
Carpi-Milan
Fiorentina-Udinese
Frosinone-Chievo
Verona-Empoli
Inter-Genoa
Lazio-Juventus
Sampdoria-Sassuolo
Torino-Roma

20.03 - Nuovo blocco: Inter-Roma all'11esima, poi Torino-Inter, la sfida col Frosinone, la gara di Napoli e la 15esima contro il Genoa

20.02 - Parla Maurizio Setti, presidente dell'Hellas Verona: "Sarà un inizio molto impegnativo per noi, con la partenza molto in salita". 

20.00 - Claudio Lotito, presidente della Lazio: "Cosa accadrà in Supercoppa? La Juve è abituata a vincere, noi ci atterremo al risultato del campo. Sarà un campionato particolare, che apre una nuova era del sistema calcio. Con le nuove norme varate sotto la presidenza Tavecchio, i cui effetti si vedranno fra tre anni, questo diventerà il calcio più trasparente del mondo. Sono state varate norme che promuovono la sostenibilità e nel calcio possono arrivare solo persone che possono sostenere l'impegno: chi prende il 10% di una società deve dare determinate garanzie legali e finanziarie". 

19.58 - Dopo la consegna della partitura a Maurizio Beretta da parte dell'autore Giovanni Allevi, risuonano le note dell'inno della Lega Serie A. 

19.55 - Ecco il dettaglio dalla sesta alla decima giornata:

SESTA GIORNATA
Atalanta-Sampdoria
Bologna-Udinese
Frosinone-Empoli
Genoa-Milan
Verona-Lazio
Inter-Fiorentina
Napoli-Juventus
Roma-Carpi
Sassuolo-Chievo
Torino-Palermo

SETTIMA GIORNATA
Carpi-Torino
Chievo-Verona
Empoli-Sassuolo
Fiorentina-Atalanta
Juventus-Bologna
Lazio-Frosinone
Milan-Napoli
Palermo-Roma
Sampdoria-Inter
Udinese-Genoa

OTTAVA GIORNATA
Atalanta-Carpi
Bologna-Palermo
Frosinone-Sampdoria
Genoa-Chievo
Verona-Udinese
Inter-Juventus
Napoli-Fiorentina
Roma-Empoli
Sassuolo-Lazio
Torino-Milan

NONA GIORNATA
Carpi-Bologna
Chievo-Napoli
Empoli-Genoa
Fiorentina-Roma
Juventus-Atalanta
Lazio-Torino
Milan-Sassuolo
Palermo-Inter
Sampdoria-Verona
Udinese-Frosinone

DECIMA GIORNATA
Atalanta-Lazio
Bologna-Inter
Frosinone-Carpi
Verona-Fiorentina
Milan-Chievo
Napoli-Palermo
Roma-Udinese
Sampdoria-Empoli
Sassuolo-Juventus
Torino-Genoa

19.53 - Viene presentato l'inno del campionato, 'O Generosa' di Giovanni Allevi.  

19.50 - Avanti col calendario: sesta giornata con la Fiorentina, settima con la Sampdoria, ottavo turno è la giornata di Inter-Juventus, poi Palermo e Bologna (due trasferte).

19.45 - Viene presentata la goal-line technology, novità introdotta a partire da questa stagione. Marcello Nicchi e Domenico Messina, presidente Aia e designatore, illustrano l'innovazione. Nicchi: "Sicuramente è una bella novità, che aspettavamo. Ringraziamo Lega e Figc che si sono adoperate per partire con questo campionato. Scarica tante responsabilità dagli arbitri per una cosa decisiva. Da quest'anno l'arbitro d'area potrà collaborare di più con l'arbitro centrale". Messina: "La tecnologia sarà importantissima, perché la risoluzione di una tematica importante è delegata completamente. Sul resto, la tecnologia deve fornire certezze: la GLT le offre al 98%, sul resto è più complicato e le certezze sono di meno. Moviola in campo? Spesso è oggetto di ulteriori discussioni, senza certezze come fa un arbitro?". 

19.41 - Ecco il dettaglio dalla seconda alla quinta giornata:

SECONDA GIORNATA
Atalanta-Frosinone
Bologna-Sassuolo
Carpi-Inter
Chievo-Lazio
Genoa-Verona
Milan-Empoli
Napoli-Sampdoria
Roma-Juventus
Torino-Fiorentina
Udinese-Palermo

TERZA GIORNATA
Empoli-Napoli
Fiorentina-Genoa
Frosinone-Roma
Verona-Torino
Inter-Milan
Juventus-Chievo
Lazio-Udinese
Palermo-Carpi
Sampdoria-Bologna
Sassuolo-Atalanta

QUARTA GIORNATA
Atalanta-Verona
Bologna-Frosinone
Carpi-Fiorentina
Chievo-Inter
Genoa-Juventus
Milan-Palermo
Napoli-Lazio
Roma-Sassuolo
Torino-Sampdoria
Udinese-Empoli

QUINTA GIORNATA
Carpi-Napoli
Chievo-Torino
Empoli-Atalanta
Fiorentina-Bologna
Inter-Verona
Juventus-Frosinone
Lazio-Genoa
Palermo-Sassuolo
Sampdoria-Roma
Udinese-Milan

19.39 - Interviene il presidente della Figc Carlo Tavecchio: "Sta partendo lo spettacolo più importante d'Italia, non si può fare a meno del calcio anche in un momento dove viene criticato molto. Senza calcio l'Italia è monca, riusciamo a ottenere l'obiettivo di tanti italiani. Il sorteggio Mondiale? La Spagna ha paura dell'Italia secondo me". 

19.36 - Parla Mauro Tassotti in rappresentanza del Milan: "Il derby? Meglio vincere quello di campionato".  Poi Marco Fassone, dg dell'Inter: "Sarà bello ritrovarsi subito, stiamo investendo tanto entrambe e direi che sarà bello ritrovarsi così presto". 

19.33 - Dalla seconda alla quinta giornata: prima esterna a Carpi nel giorno di Roma-Juve, poi il derby col Milan alla terza giornata. Quarta giornata a Verona contro il Chievo, poi Inter-Hellas Verona. 

19.30 - Parla Joey Saputo, chairman del Bologna: "Inizio abbastanza difficile a Roma, ma siamo contenti di essere in Serie A. Rispetto all'Italia, negli Stati Uniti non c'è la stessa cultura sportiva, guardiamo più il livello business che quello sportivo. E così deve succedere in Europa, dove si deve guardare di più al business". 

19.28 - Ecco la prima giornata:
Empoli - Chievo
Fiorentina - Milan
Frosinone - Torino
Hellas Verona - Roma
Inter - Atalanta
Juventus - Udinese
Lazio - Bologna
Palermo - Genoa
Sampdoria - Carpi
Sassuolo - Napoli

19.27 - Maurizio Beretta dà il segnale per svelare la prima giornata. 

19.20 - Sul palco anche Matteo Marani, direttore del Guerin Sportivo, e Marco Bellinazzo de Il Sole 24 Ore. 

19.19 - Ancora Maurizio Beretta: "Ci sarà una nuova tecnologia che metterà fine ad un pezzo di polemiche come quelle sul gol/non-gol, poi ci saranno nuove regole". 

19.17 - Sale sul palco il commissario di Expo2015 Giuseppe Sala, che come Piroso è tifoso interista: "Il bello dell'Expo è che la gente è contenta. Questo deve essere un luogo molto italiano, e cosa c'è di più italiano del calcio?". 

19.15 - Inizia la serata, Antonello Piroso e Laura Barriales danno il benvenuto ai presenti. 

19.12 - Ancora pochi minuti prima dell'inizio della cerimonia

19.01 - Ai microfoni di Premium Sport ancora Beretta: "Veniamo da una stagione con un nuovo protagonismo delle squadre italiane in Europa, chi è forte ha fatto ottima manutenzione, chi era indietro si è rafforzato e forse non ha finito di farlo. C'è tutto per un campionato competitivo". 

19.00 - Fra qualche minuto si comincia, già arrivati praticamente tutti i presidenti dei club. Questo il commento di Maurizio Beretta, presidente di Lega Serie A, all'arrivo a Milano: "Ci sono tutte le premesse per vedere un grande campionato. La Juve è fortissima, ma anche le altre si stanno attrezzando per competere. Sarà un grande campionato".

Sezione: Copertina / Data: Lun 27 luglio 2015 alle 20:35
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print