Nelle pagelle di Tuttosport relative a Inter-Getafe spiccano soprattutto le prestazioni di due uomini della difesa: Samir Handanovic e Alessandro Bastoni. Per il voto al portiere valgono un paio di interventi: "La parata dopo poco più di 1’ su Maksimovic vale mezza qualificazione, poi ancora bene su Mata e ipnotizza Molina sul rigore", si legge. "Salva su Mata al 18’, poi è bravo nel servire Lukaku per il gol dell’1-0 e far partire l’azione del 2-0", è invece il commento a supporto del voto per il centrale. 

Non va male anche a De Vrij, Barella, Lukaku, Eriksen e al tecnico Conte. Tutti finiscono con un 6,5. Al belga, pur con i meriti dovuti al gran gol, viene imputato l'errore sul possibile bis. "Per 30’ si vede pochissimo, poi è devastante nell'1-0. Ma quel 2-0 sbucciato di destro...".

Sufficienti tutti gli altri tranne due. Brozovic non va oltre il 5,5:  "La marcatura di Maksimovic lo soffoca. Non emerge". Sanchez pesca addirittura un "5": "Per 10’ non tocca palla, poi sbaglia un colpo di tacco e spreca il 3-0 con un pallonetto".

Rispetto agli altri due "sportivi" viene tenuto tra i sufficienti Godin: "Tolti i primi 20' svetta su ogni pallone volante. Mezzo voto in meno per il mani che provoca il rigore".

Sezione: Rassegna / Data: Gio 06 agosto 2020 alle 08:50 / Fonte: inter,inter news,godin,europa league,getafe,inter-getafe,
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print