Intervistato da 'Sportweek', Leo Junior, ex centrocampista brasiliano anche di Torino e Pescara, ha parlato di Gabriel Barbosa, dal flop italiano alla rinascita in patria. "In nerazzurro esperienza negativa, ma aveva vent'anni - ricorda Junior al settimanale della Gazzetta dello Sport -. Per gli attaccanti giocare in Italia è dura, e da giovani ancora di più. Ma lui ha imparato tanto dall’esperienza in Italia e anche al Benfica. Ora potrebbe tornare in Italia, ha la maturità necessaria. Già l’anno scorso è stato capocannoniere del campionato con 18 gol nel Santos e quest'anno sta segnando altrettanto. Il Flamengo vorrebbe comprarlo, ma credo che ora valga più di 30 milioni, troppi per noi".

Poi, sull'Inter, Junior dice: "Con Conte ha fatto una squadra di qualità, specie dal centrocampo in avanti. E poi ha preso Godin, il miglior difensore al mondo o uno dei più bravi. Quest’anno sarà una bella Serie A, più combattuta".

Sezione: Rassegna / Data: Sab 19 Ottobre 2019 alle 11:18 / Fonte: Sportweek
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print