"Al 23’ della ripresa, quando la festa per i 111 anni dell’Inter stava trasformandosi in una torta in faccia, Politano ha fatto gol alla Spal con il primo tiro in porta nerazzurro e ha spianato la vittoria, poi sigillata da Gagliardini: 2-0". E' il  commento sulle pagine della Gazzetta dello Sport di Luigi Garlando, che poi dà la dimensione dell'importanza dei tre punti conquistati dai nerazzurri tra mille difficoltà: "Un successo pesantissimo, meno banale di quello che sembra. Al momento del tiro di Politano l’orizzonte più roseo del derby era quello di agganciare il Milan e l’incubo peggiore quello di finire a -6. Domenica prossima invece Spalletti, risalito a -1 dal Diavolo, giocherà con la possibilità di scavalcarlo e un’eventuale sconfitta non avrebbe nulla di definitivo. La concorrenza da Champions che incalza alle spalle è stata tenuta a distanza". 

Sezione: Rassegna / Data: Lun 11 marzo 2019 alle 09:15
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
vedi letture
Print