Ancora un nulle di fatto sul fronte degli orari di inizio match e allora per il momento i tre slot restano quelli attuali, con kick-off previsti per le 17.15, 19.30 e 21.45. Come conferma il Corriere della Sera, non si registrano passi avanti nell’accordo che l’a.d. della Lega, Luigi De Siervo, sta cercando con i brodcaster e l’Assocalciatori per anticipare gli orari delle partite, in particolare quello delle 21.45, il più criticato. Per chiudere il cerchio occorre il parere favorevole dei giocatori per anticipare la gara pomeridiana alle 16.45, ma in tal senso resiste il muro dell'Aic che non vede di buon occhio giocare prima delle 17. E anche le stesse tv, pur favorevoli alle modifiche, ribadiscono l’esigenza di far trascorrere due ore e un quarto fra una sfida e l’altra. La soluzione appare lontana.

Sezione: Rassegna / Data: Dom 05 luglio 2020 alle 10:00 / Fonte: Corriere della Sera
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print