"La strada in discesa per l'Inter è una piacevole apparenza, ma non sarà un Barça dimesso". Così scrive oggi il Corriere dello Sport portando qualche dato a conferma della tesi. "Il Barcellona deve tornare a più di tre anni fa se intende scovare una sconfitta in una partita dei gironi: 1-3 col Manchester City, novembre 2016. Unica eccezione delle ultime 33 gare di questa fase, da allora ecco un'imbattibilità estesa a 19 occasioni. Compreso l’1-1 di un anno fa in Barça-Tottenham che contribuì all'eliminazione dell'Inter: turn-over meno massiccio, in quel caso, da parte di Valverde ma anche lì la serata non venne presa troppo sul serio".

C'è già un precedente con un Barcellona già qualificato e protagonista contro un'italiana. "A Udine ricordano bene il Barcellona “vacanziero” che sottrasse una squadra italiana dagli ottavi di Champions League: storia del dicembre 2005, era l'Udinese di Serse Cosmi e un punto al Friuli sarebbe bastato per passare il girone. Impietoso, però, quel gruppo in cui Messi - rimasto in panchina - era appena maggiorenne: 2-0 per i catalani e nessuno sconto. L''Inter, stasera condannata a vincere, comincia già a far gli scongiuri".

VIDEO - INTER-BARCELLONA, L'ALLENAMENTO DELLA VIGILIA: SENSI DA SOLO, CANDREVA IN GRUPPO E IL LAVORO DEI PORTIERI

Sezione: Rassegna / Data: Mar 10 Dicembre 2019 alle 09:05
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print