Di un calciatore si tende a ricordare, al di là del percorso in carriera, l'inizio e la fine della stessa. E magari qualche altro dettaglio, come una rete, meglio ose decisiva. Giacinto Facchetti è sempre presente negli ambienti nerazzurri e nel ricordo di chi lo ha vissuto, anche a distanza. Una vita dedicata alla Beneamata, a cui ha regalato numerosi gol pur giocando da esterno, quel fluidificante che oggi va tanto di moda ma che all'epoca era un'assoluta novità in Italia. L'ultima rete del Cipe valse la vittoria per l'Inter. Il racconto nel podcast odierno di Radio Nerazzurra.

Sezione: Radio Nerazzurra / Data: Sab 14 dicembre 2019 alle 16:25
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print