Nel calcio non bisogna per forza spendere molto per ingaggiare giocatori importanti. Perché non basta il nome per fare bene, servono molte qualità. Le stesse mostrate da Olivier Dacourt, oggi 46enne, che arrivò all'Inter da parametro zero e vi rimase per tre stagioni, diventando importantissimo durante la gestione di Roberto Mancini. Radio Nerazzurra dedica al francese un podcast.

VIDEO - TANTI AUGURI A... - KARL-HEINZ RUMMENIGGE, UN FUORICLASSE: DUE ANNI DI MAGIE ALL'INTER E UN GOL ANNULLATO CHE FECE STORIA

Sezione: Radio Nerazzurra / Data: Ven 25 settembre 2020 alle 22:35
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print