Intervenuto nel corso della 'Domenica Sportiva', Walter Zenga, oltre a commentare i temi dell'ultimo weekend di campionato, si sofferma anche sul ritorno di José Mourinho in Italia: "Sicuramente è una grande scelta, sarà un valore aggiunto anche per il campionato". Poi una battuta anche sul futuro di Antonio Conte: "Se rimane all'Inter? Non lo so, si siederanno e metteranno sicuramente le cose a posto come è successo l'anno scorso. Penso che per il bene dell’Inter sarebbe meglio se restasse, poi sono cose più grandi di noi".

Zenga parla anche della sfida di sabato contro la Juventus e le polemiche legate all'arbitraggio di Gianpaolo Calvarese: "Il primo tempo dell'Inter non è stato un grande primo tempo, poi nella ripresa in 11 contro 10 abbiamo avuto il predominio territoriale senza però creare tantissimo. Al di là di questo, gli episodi sono abbastanza evidenti. Ma quanto gli episodi scontentano tutte e due le squadre, ci sarebbe da analizzare l'arbitraggio. A me piacerebbe sentire cosa si dicono quando vanno al Var. Io sono a favore del Var, la cosa che dovrebbe far pensare tutti quanti è che un allenatore non può avvicinarsi al monitor ma poi deve commentare quello che è successo, mentre gli arbitri non possono parlare. Non è giusto che io allenatore debba parlare di un episodio determinato e un arbitro non lo faccia. Mi farebbe piacere sentire i dialoghi tra Var e arbitro". 

VIDEO - CASARIN ALL'ATTACCO: "IL RIGORE DI CUADRADO E' UNO SCHERZO"

Sezione: News / Data: Lun 17 maggio 2021 alle 12:19
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print