Poco prima di lasciare il Pescara per suggellare il suo ritorno alla Roma, Zdenek Zeman ha rilasciato un'intervista per France Football, nella quale il tecnico boemo ha anche offerto una sua valutazione circa l'evoluzione tattica durante la sua ultraventennale carriera: "Penso che, a parte poche eccezioni di squadre che cercano un certo tipo di calcio, come il Barcellona di Guardiola o la nazionale spagnola, tutte le altre stanno in campo soprattutto per non fare giocare l’avversario. E non sono affatto interessati a come giocano loro. Ad esempio il Chelsea che ha appena vinto la Champions o la stessa Inter del 2010.

In questo senso penso che non ci sia stata un’evoluzione. Sono anche sorpreso perchè mi aspettavo che ci fossero più allenatori interessati a prendere strade diverse". 

Sezione: News / Data: Mar 19 giugno 2012 alle 12:10 / Fonte: Il Romanista
Autore: Christian Liotta
vedi letture
Print