Il Var e la sua applicazione continuano ad essere alla base di forti polemiche, proseguite anche ieri a margine di Fiorentina-Atalanta di Coppa Italia. Il tecnico dei bergamaschi, Gian Piero Gasperini, ha preso la parola in conferenza stampa per sottolineare quanto avvenne nel confronto diretto in campionato, quando a Federico Chiesa fu assegnato un rigore per un fallo inesistente. "La mia convinzione è dettata dalle immagini. Non ho detto che era un cascatore ma che il rigore che gli fu dato era da farsa, è stato un episodio peggiore addirittura di quello dell’Inter - dice Gasperini in relazione all'episodio che ha visto protagonista D'Ambrosio domenica scorsa - C’è stata una mancanza di rispetto verso i nostri confronti. Chiesa è un grande giocatore ma quello è un bruttissimo episodio. Con l’antipatia che si sta creando rischia di andare in ambienti dove troverà un’accoglienza brutta. Io non parlo del giocatore, ma dell’episodio che non si può camuffare".

Sezione: News / Data: Gio 28 febbraio 2019 alle 12:06
Autore: Mattia Todisco
Vedi letture
Print