Il martedì di Champions League regala verdetti: le prime due squadre a strappare il pass per i quarti di finale della competizione sono Ajax e Tottenham, che eliminano dalla corsa al titolo Real Madrid e Borussia Dortmund. Al Bernabeu gli olandesi mettono la gara in discesa già nel primo tempo, quando passano in vantaggio con Ziyech e raddoppiano con Neres, raddrizzando così la sconfitta (2-1) di Amsterdam. Nella seconda frazione arriva addirittura il 3-0 di Tadic, convalidato dopo un lungo consulto con il Var protagonista. Asensio prova a ridare speranza ai Blancos con un bel diagonale di sinistro, ma neanche il tempo di esultare che Schöne cala il poker direttamente su calcio di punizione. Finisce 4-1 per i ragazzi di Erik ten Hag. Meno emozioni in Germania, dove gli Spurs risolvono la pratica Dortmund (1-0) grazie al gol di Kane, che mette così in ghiaccio la qualificazione inglese ai quarti dopo il netto 3-0 dell'andata. 

VIDEO - TUTTI I DETTAGLI DELLA NUOVA MAGLIA PER I VENT’ANNI DI INTER E NIKE

Sezione: News / Data: Mar 5 Marzo 2019 alle 22:58
Autore: Stefano Bertocchi / Twitter: @stebertz8
Vedi letture
Print