Damiano Tommasi, presidente dell'Aic, conferma ai microfoni di 'Radio Anch'io Sport' su Radio Uno Rai la volontà di collaborare con le altre componenti federali per arrivare al più presto a nuove elezioni che possano designare un presidente. "Accordo per arrivare alle elezioni? E' l'obiettivo del commissariamento, che ha una durata di sei mesi. L'obiettivo di tutti è avere una Federazione con vertici eletti e l'operatività di un Consiglio federale che possa portare avanti il cambiamento che auspicavamo a fine gennaio e che è sempre più necessario visti i risultati della Nazionale che non sarà protagonista in estate. Non sono stati fatti nomi - precisa a proposito delle voci su Antonio Matarrese come possibile candidato che metta d'accordo tutti - ma la Figc ha bisogno di unità d'intenti: il commissariamento finisce con un'elezione e l'elezione ha bisogno di numeri che dovranno essere quanto più possibili convergenti verso un'unica persona".

Sezione: News / Data: Mar 01 maggio 2018 alle 06:30
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
vedi letture
Print