Le assenze di Samuel e Ranocchia obbligano Stramaccioni a ridisegnare la difesa nerazzurra, a partire dalla sfida di Europa League contro il Partizan a Belgrado. Con Chivu ancora fermo ai box, sono due le soluzioni in mano al tecnico: il cambio di modulo con il ritorno alla difesa a quattro o l'arretramento di Cambiasso. Il Cuchu verrebbe quindi schierato in retroguardia insieme a Juan Jesus e Silvestre, in una linea a tre già sperimentata proprio in Europa contro il Neftchi e il Partizan a San Siro.  Soltanto una la rete subita da Handanovic nei 180', a firma di Canales nella trasferta di Baku.

Un rendimento che fa ben sperare in vista delle prossime partite. C'è da dire, però, che il reparto dovrà essere sperimentato contro avversari più nobili rispetto a quelli affrontati in Europa. Le prossime sfide saranno decisive anche per SIlvestre, che non parte titolare dalla sconfitta alla 2^ giornata contro la Roma.

Sezione: News / Data: Mer 07 novembre 2012 alle 08:00
Autore: Daniele Alfieri / Twitter: @DaniAlfieri
vedi letture
Print