"Ciao calcio, sono passati più di 30 anni da quando ci siamo conosciuti…" comincia così la lunga ed emozionante lettera che Giampaolo Pazzini ha pubblicato sul suo profilo Instagram, dove torna a parlare al pubblico e al suo più grande "amico" come lui stesso lo definisce, il calcio. Un amico dal quale non si è mai separato, quantomeno fino ad oggi. È proprio oggi infatti che il Pazzo Pazzini annuncia l'adulta, consapevole ma non meno dolorosa e sofferta separazione. "Adesso però siamo arrivati alla nostra resa dei conti ed è giunto il momento di lasciarti riposare, penso sia giusto così. Avrei potuto continuare per vivere ancora un po’ quelle sensazioni ed emozioni che solo tu sai darmi ,forse sì; il bambino che è in me avrebbe voluto continuare a farlo, ma l’uomo mi dice che è arrivato il momento di salutarci anche perché so già che tutto ciò mi mancherà anche tra 20, 30, 40 anni, perció: Grazie di tutto! È stato un viaggio PAZZesco!". Dopo ventuno anni di calcio giocato, dall'inizio alle giovanili della Valdinievole Montecatini, l'ex interista saluta il calcio giocato. 

VIDEO - ACCADDE OGGI - 21/11/1999: SEI GOL AL LECCE, QUELLO DI RECOBA E' DA PLAYSTATION

Sezione: News / Data: Sab 21 novembre 2020 alle 15:41
Autore: Egle Patanè / Twitter: @eglevicious23
Vedi letture
Print