Ai microfoni del Corriere dello Sport, nel corso di una lunga intervista sul prossimo campionato di serie A che sta per cominciare, Walter Novellino si è soffermato anche sulla situazione dell'Inter, a suo modo indietro anche rispetto al Milan: "I rossoneri mi sembrano più maturi e più quadrati dei nerazzurri - ha dichiarato l'ex allenatore della Sampdoria -. Temo che l'Inter non abbia trovato ancora una precisa identità e le giustificazioni non mancano. Ha stravolto la squadra, l'ha rivoluzionata in ogni reparto e quando cambi così tanto è logico che i tempi di lavoro per un allenatore si allunghino.

Sul valore di Mancini non si può discutere. Uno come Kovacic non l'avrei venduto, anche se mi rendo conto che i bilanci vanno salvaguardati".

Sezione: News / Data: Ven 21 agosto 2015 alle 23:04
Autore: Lorenzo Peronaci / Twitter: @lorenzoperonaci
vedi letture
Print