"Alexis Sanchez può giocare in tutte le posizioni dell'attacco e con qualsiasi modulo. Il 3-5-2 l'ha fatto con Guidolin e l'ha fatto molto bene in coppia con Di Natale: si completavano bene. Si adatta sia con una punta fisica che con una dinamica". Parola di Pasquale Marino, ex tecnico dell'Udinese, intervenuto sulle frequenze di Radio Sportiva per commentare il sempre più probabile arrivo del cileno alla corte di Antonio Conte.

"Sanchez è un giocatore importante, lo ha dimostrato in carriera - ha poi continuato -, anche se ultimamente è stato utilizzato poco e si è intristito: vuole sempre giocare, lo farebbe anche con dei ragazzi al parco. All'Udinese era coccolatissimo e non aveva rivali. Se non gioca perde un po' d'entusiasmo e non riesce a far vedere tutto il suo repertorio. A Udine è arrivato giovanissimo, ma già faceva parte della Nazionale cilena, era abituato a giocare davanti a 50.000 spettatori e aveva già vinto un campionato con il River. Era più maturo dell'età che aveva". 

VIDEO - ALEXIS SANCHEZ IDOLO DEL CILE, QUANTE MAGIE CON LA "ROJA"

Sezione: News / Data: Lun 19 Agosto 2019 alle 16:01
Autore: Stefano Bertocchi / Twitter: @stebertz8
Vedi letture
Print