Come al solito, Javier Tebas, numero uno della Liga spagnola, non le manda a dire. Nella sua intervista ad ABC, ne ha per tutti: nel mirino mette anche Juventus, Inter e Paris Saint-Germain. Ecco un estratto:

L'anno scorso se n'è andato Neymar, quest'anno Cristiano Ronaldo. È preoccupato per la partenza di altre stelle dalla Liga?
"No, perché il nostro lavoro ha fatto sì che il marchio Liga sia superiore a qualsiasi giocatore e anche di ogni club. La Liga è cresciuta anche dopo addii come quelli di Mourinho e Guardiola".

Però si parlava di "Liga di stelle" fino a qualche tempo fa...
"Quello che dobbiamo domandarci è come sia possibile che esitano club di stato che drogano il mercato. Succedono cose che non dovrebbero succedere. E mi riferisco al Paris SG, ma anche alla Juventus con Cristiano Ronaldo e all'Inter con Modric. L'Inter, che non ha soldi per prendere giocatori, poi si permette di spendere tanto per l'ingaggio di Modric. Chissà da dove li prende questi soldi...".

Insomma, lei parla di alcuni club che barano?
"Non so se lo fa la Juventus, bisognerà capire meglio l'operazione CR7. Ma nel caso dell'Inter con Modric è evidente che ci sia qualcosa di strano. E la stessa cosa dicasi per il PSG con Neymar. I parigini li accomuno al Manchester City: società che destabilizzano il mercato e i media. I tifosi spagnoli devono capirlo".

VIDEO - BOGDAN JOCIC, UN TALENTO PER MADONNA

Sezione: News / Data: Ven 17 Agosto 2018 alle 12:07 / Fonte: abc.es
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print