Ospite negli studi di SkySport, Nicola Legrottaglie, ex compagno di squadra di Antonio Conte ai tempi della Juventus, commenta quella sembra una volontà irremobile del tecnico salentino:non convocare Mauro Icardi per il ritiro dell'Inter. "Lo ha sempre detto, per lui sono importanti alcuni principi nello spogliatoio. Avendo alcuni presupposti, è giusto mettere in chiaro le cose. Quando si inizia una nuova avventura, è giusto farlo con basi solide. Certo, nulla è irrecuperabile. Bisogna capire quanto sia danneggiata la situazione all'interno. Ma lui bisogna rapportarlo agli altri 25. Cosa è successo tra lui e gli altri? Antonio lo ha dimostrato: non guarda in faccia nessuno, fa il bene della squadra per puntare al risultato finale. E' esigente. Lo ha fatto anche da calciatore, con noi giovani".

VIDEO - ALLA SCOPERTA DI... - PEDRO DE LA VEGA, LA NUOVA PROMESSA ARGENTINA 

Sezione: News / Data: Gio 20 Giugno 2019 alle 13:03
Autore: Federico Rana / Twitter: @FedericoRana1
Vedi letture
Print