Intervistato dal Mirror Sport, Kia Joorabchian, agente di Philippe Coutinho, smentisce le voci che volevano il brasiliano irritato con il presidente degli Spurs Daniel Levy per il mancato approdo a Londra in estate: "Philippe Coutinho non ha alcun problema personale con Levy e le voci che sostengono il contrario sono completamente false. L’accordo non è stato formalizzato per motivi finanziari", ha spiegato Kia. In queste ultime ore si è parlato di un possibile ritorno di fiamma del club londinese sul brasiliano. 

Sezione: News / Data: Dom 29 marzo 2020 alle 18:59
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print