"Già allora era chiaro che fossimo di fronte a un grande allenatore in rampa di lancio". Intervistato da Onefootball, Jaime Valdes ricorda il breve periodo vissuto con Antonio Conte ai tempi dell'Atalanta: "Lui stesso ci diceva di essere di passaggio, che il suo obiettivo era quello di vincere un giorno la Champions League. È sempre stata una persona molto ambiziosa. Aveva molto chiari i suoi obiettivi e chiedeva il massimo impegno a noi giocatori, voleva bruciare le tappe".

El Pajarito approva poi l'eventuale sbarco del connazionale Arturo Vidal alla corte del tecnico salentino: "Arturo con la sua grinta da guerriero incanterebbe in qualsiasi squadra al mondo. Potrebbe adattarsi a qualsiasi squadra e soprattutto all’Inter, dove Conte lo conosce molto bene: alla Juventus l’ha fatto crescere moltissimo. Credo che se Arturo dovesse ritrovare Conte ne beneficerebbe" conclude il cileno.

Sezione: News / Data: Mar 07 aprile 2020 alle 15:53
Autore: Stefano Bertocchi / Twitter: @stebertz8
Vedi letture
Print