L'attesa per il derby di domani sale anche oltreoceano. E tra i club nerazzurri di New York la mobilitazione è già altissima per la sfida che vale il primato in classifica, come spiegano ai microfoni de La Voce di New York, portale della comunità italiana della Big AppleStefano Turriciano dell’Inter Club Moratti, e Aldo Tripicchio dell’Inter Club Facchetti, "Per 8 anni siamo stati molto freddi, il derby purtroppo non portava con se molto entusiasmo. Ora però, Milano è finalmente tornata ad essere la capitale del calcio", commenta Stefano Turriciano. Anche l’altro cuore nerazzurro, Aldo Tripicchio, è d’accordo: "Quest’anno non abbiamo avuto un crollo a febbraio come l’anno scorso, e questo ci dà più speranza ed entusiasmo. C’è la consapevolezza tra i nostri tifosi di avere una squadra decisamente più forte degli anni scorsi".

Quando viene chiesto loro un pronostico, Turriciano ha sparato un netto 2-0 per l’Inter, mentre Tripicchio è stato decisamente più cauto, ammettendo di non fare pronostici “per scaramanzia”,  anche se alla fine ha ammiccato a una vittoria interista augurandosi di “non dover soffrire con uno svantaggio iniziale per poi dover recuperare a partita in corso".

Sezione: News / Data: Dom 21 febbraio 2021 alle 02:30
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print