L’amministratore delegato del Monza, Adriano Galliani, è intervenuto nel corso di SportLab, l’evento digitale dedicato al futuro dell’industria dello sport per i 75 anni di Tuttosport e Corriere dello Sport-Stadio. Tra i vari temi toccati, anche quello dell'arrivo dei fondi di investimento in Serie A. Per l'ex dirigente del Milan è l'occasione per chiarire la sua posizione: "Ho il timore che i diritti televisivi nei prossimi anni possano diminuire. A proposito, qualcuno mi dipinge come contrario all’ingresso dei fondi, assolutamente no. Io sono favorevolissimo, mi preoccupa solo la distribuzione del denaro. Voglio che chi andrà in A tra tre, quattro o cinque anni abbia le stesse risorse di chi c’è ora". 

Sezione: News / Data: Ven 30 ottobre 2020 alle 13:18 / Fonte: Calcioefinanza.it
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print