Dopo il dietrofront del Comune di Milano riguardo all'assegnazione dei Giardini Montanelli come location per la Festa della Curva Nord del prossimo 30 giugno, l'amministrazione ha proposto come soluzione alternativa l'Arena Brera. "Lunedì pomeriggio - scrive Il Giorno - il Comune ha proposto un’altra soluzione ad Andrea Croci, referente dell’Inter Club Delirio Nerazzurro, il club che punta a organizzare la festa in occasione dei 50 anni della Curva Nord. L’assessore allo Sport Roberta Guaineri ha detto a Croci che la soluzione dei Giardini Montanelli resta impraticabile perché nell’area verde, dopo le polemiche e la pubblicità, potrebbero accorrere 20 mila persone. Troppe. L’assessore, quindi, ha proposto l’Arena agli ultrà. Una proposta che si lega al concerto di Emergency del 29 giugno proprio all’Arena. Sì, perché la Guaineri ha assicurato a Croci che lo stadio il 30 giugno sarebbe stato disponibile e avrebbe avuto ancora il palco fatto montare da Emergency. Proposta alternativa ritenuta interessante dalla Curva Nord. Tanto che ieri Croci ha effettuato un sopralluogo all’Arena e ha incontrato i referenti di Emergency".

Durante l'incontro sono emersi un paio di ostacoli: come mantenere il palco montato un giorno in più senza avere costi enormi e come conciliare le conferenza che Emergency ha in programma il 30 giugno in Sala Appiani con la festa stessa. L'amministrazione potrebbe convincere Emergency a spostare altrove le conferenze, ma il problema del palco resta tale. 

VIDEO - ALLA SCOPERTA DI... - PEDRO DE LA VEGA, LA NUOVA PROMESSA ARGENTINA 

Sezione: News / Data: Mer 19 Giugno 2019 alle 13:20
Autore: Mattia Todisco
Vedi letture
Print