"Una partita un po' sofferta". Così Riccardo Ferri, vecchia gloria nerazzurra, ai microfoni di InterTV ha commentato l'ultima uscita della Beneamata in Champions League. "Lo Slavia Praga - riferisce l'eroe dello Scudetto dei record - ha impostato l'azione in fase difensiva sull'uno contro uno, chiudendo tutti gli spazi. Brozovic è stato marcato a uomo, così come Lukaku: in questo modo l'Inter ha perso qualità. Gli ospiti hanno avuto la supremazia, perfino sulle seconde palle; i meneghini sono andati con una marcia in meno. Il pareggio è un risultato che ci sta. L'Inter è stata lenta. Ci sono tanti piccoli accorgimenti da fare. Barella ha fatto capire di essere uno a cui non piace perdere: questo è l'atteggiamento giusto".

VIDEO - BARELLA-GOL E ASSALTO FINALE, I MINUTI FINALI DI INTER-SLAVIA VISTI DA TRAMONTANA

Sezione: News / Data: Mer 18 Settembre 2019 alle 13:34
Autore: Andrea Pontone / Twitter: @_AndreaPontone
Vedi letture
Print