Eder Citadin Martins, meglio noto come Eder, non dovrebbe partire da titolare domani a Palermo, considerando il buon momento degli esterni al momento insostituibili Candreva e Perisic. Qualora dovesse scendere in campo, però, l'italo-brasiliano raggiungerebbe il traguardo delle 200 presenze in Serie. Arrivato in Italia nel 2005, il nativo di Lauro Muller (Santa Caterina, Brasile) ha cambiato 6 maglie tra Serie A e Serie B, passando da Empoli, Frosinone, Cesena, Genova sponda Samp, Brescia e Inter. La speranza dei tifosi nerazzurri è che, pur non scendendo in campo da titolare, riesca a mettere lo zampino come fatto contro il Chievo nell'ultima gara di campionato, per regalarsi e regalare una gioia in occasione della duecentesima presenza in Serie A.

Sezione: News / Data: Sab 21 Gennaio 2017 alle 14:44 / articolo letto 1677 volte
Autore: Fabrizio Longo / Twitter: @fabriziolongo11