Come ogni anno, la Nike ha organizzato un camp per i migliori giovani giocatori del continente asiatico, tenutosi quest'anno a Doha, in Qatar. Ai ragazzi è stata concessa l'opportunità di allenarsi con i tecnici di alcuni dei migliori club europei, tra cui anche l'Inter. E proprio a proposito dei tecnici nerazzurri si esprimono due giocatori indiani che hanno partecipato a questo camp, Gursimrat Singh e Rakesh Oram, ai microfoni di Sportskeeda: "Siamo rimasti impressionati da loro come da quelli del Barcellona, ma quelli dell'Inter sono davvero ottimi.

Anche se parlavano in italiano, abbiamo avuto particolare piacere a lavorare con loro. Il loro lavoro si basava su una combinazione di forza fisica e possesso palla, e si focalizzava molto sul gioco in transizione". 

Sezione: News / Data: Gio 20 febbraio 2014 alle 15:46
Autore: Christian Liotta
vedi letture
Print