"Se devo sognare, sogno che questa situazione finisca nel giro di 15/20 giorni. Se, per ipotesi, tutto dovesse finire si ricomincia a giocare tra 3/4 settimane, si prolunga un po' la stagione e tutto tornerebbe alla normalità". Lo ha detto Alex Del Piero, collegato ieri dalla sua casa di Los Angeles, dove attualmente si trova, con Alessandro Cattelan. Lo storico numero 10 della Juventus ha detto la sua sul calcio italiano fermo a causa del Coronavirus, e il dibattito sulla sua ripresa. "Si chiederebbe lo sforzo di giocare col caldo ma si fa - ha detto il campione del mondo con la Nazionale del 2006 - a fine luglio e ad agosto ci sono le amichevoli estive, e si riuscirebbe a finire tutto, magari chiedendo di posticipare l'inizio della prossima".

Sezione: News / Data: Mer 01 aprile 2020 alle 23:50
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print